IG Stories: un nuovo tipo di comunicazione social

IG Stories: un nuovo tipo di comunicazione social

Un nuovo mezzo di comunicazione social

Ne abbiamo già parlato nel precedente articolo sulle logiche dei social network: le IG Stories sono state mutuate da Snapchat, e quindi sono un format già conosciuto dalla maggior parte degli utenti. Eppure hanno davvero stravolto il nostro utilizzo di Instagram.

Non più foto ma video, anzi: mini video. E tante funzionalità in più come swipe up, testi, effetti, link, tag e repost. Stiamo parlando una lingua incomprensibile? Non ti preoccupare: ecco una mini guida sulle caratteristiche delle IG Stories e sulle loro potenzialità.

Logiche dei social network e web marketing

Logiche dei social network e web marketing

Scegli il social giusto per la tua attività

Una strategia di web marketing che non contempli l’utilizzo dei social network rappresenterebbe, attualmente, un buco nell’acqua. Questo perché i social sono diventati una parte fondamentale della comunicazione web, motori trainanti dell’economia on e offline.

Ogni piattaforma è un universo a sé stante, con logiche di funzionamento differenti e possibilità diverse. Per questo motivo sarebbe bene, prima di porre indistintamente la nostra presenza su tutti i canali social esistenti, fare un passo indietro e capire davvero quale è quello giusto per noi, per i nostri obiettivi e per il nostro target.

Scrittura web e sintesi: quando poco è meglio

Scrittura web e sintesi: quando poco è meglio

Sei sicuro che tutto ciò che dici sia importante?

Content is king, o meglio: quality reigns. Ne abbiamo già parlato con l’articolo “Come creare contenuti di qualità”, e il messaggio era chiaro: contenuti su misura, originali, adatti al web e pertinenti alle necessità degli utenti.

Eppure non basta. C’è bisogno di altro: capacità di sintesi. Perché se molti strumenti di scrittura online - come Yoast! per Wordpress o qualsiasi altro plug-in pensato in aiuto dei copy di tutto il mondo - aiutano a realizzare testi di almeno 300 parole (vedremo meglio di cosa si tratta), è sempre meglio ridurre che ampliare. Senza limitare la qualità del testo.

LinkedIn: quando le relazioni professionali contano

LinkedIn: quando le relazioni professionali contano

Sai come muoverti sul social network professionale numero uno al mondo?

LinkedIn è un social network professionale nato nel 2009 completamente legato al mondo del lavoro. Pur essendo un social network, la sua struttura e le sue caratteristiche lo rendono uno strumento importante sia per i privati che per le aziende B2B.

Un profilo LinkedIn completo e di qualità ti permetterà di entrare in contatto con colleghi del tuo settore lavorativo e collaboratori, ma soprattutto potenziali clienti. Ecco alcuni consigli su come impostare la tua strategia su LinkedIn e generare nuovi collegamenti. D’altronde, lo dice anche il loro slogan: relationships matter.

Instagram: ecco come puoi integrarlo alla tua attività

Instagram: ecco come puoi integrarlo alla tua attività

Fotografia e immagine al tuo servizio

Abbiamo parlato di IGTV, ma è interessante vedere il punto di partenza di questa innovazione tecnologica. Nel 2012, Instagram è stato acquisito da casa Facebook ed ha subito notevoli cambiamenti nel corso degli anni modificando quasi completamente la sua natura – e la sua struttura.

Diversissimo per concezione e utilizzo, Instagram network sembra davvero destinato a sorpassare Facebook come social numero uno al mondo: ecco perché, e perché dovresti seriamente pensare di integrarlo alla tua attività.

IGTV: la televisione sta diventando sempre più social

IGTV: la televisione sta diventando sempre più social

Un nuovo format di tv, pensato per tutti

Non è tv, non è Instagram. Non è Youtube, ma ci si avvicina. Non è nemmeno Snapchat: è tutte queste cose messe assieme. Il mese scorso è stata lanciata IGTV, una nuova piattaforma legata ad Instagram che inizia a cambiare le carte in tavola sul tema della televisione e dei social network.


Nonostante le numerose critiche che sono state mosse fin dal primo giorno, ecco perché per noi IGTV non è la morte della televisione, ma la sua naturale evoluzione.