Blog

Resta aggiornato sulle novità del Web.

Instagram: ecco come puoi integrarlo alla tua attività

Fotografia e immagine al tuo servizio

Abbiamo parlato di IGTV, ma è interessante vedere il punto di partenza di questa innovazione tecnologica. Nel 2012, Instagram è stato acquisito da casa Facebook ed ha subito notevoli cambiamenti nel corso degli anni modificando quasi completamente la sua natura – e la sua struttura.

Diversissimo per concezione e utilizzo, Instagram network sembra davvero destinato a sorpassare Facebook come social numero uno al mondo: ecco perché, e perché dovresti seriamente pensare di integrarlo alla tua attività.

L’immagine prima di tutto

L'app di Instagram è stata lanciata nell’ottobre 2010 ed ha raggiunto il milione di utenti prima di dicembre. Dello stesso anno. Questo dovrebbe essere indicativo di come l’applicazione si sia subito diffusa come strumento di condivisione di immagini.

In questo social, sono proprio le fotografie a farla da padrone: fotografie personali che mostrano la propria vita, scattate e postate per creare una galleria personale, una biografia fotografica ricca di contenuti.
Inizialmente il formato delle fotografie era quadrato, con bordi bianchi che richiamavano le foto polaroid di una volta: un chiaro riferimento alla Polaroid del simbolo originario, oggi rivisto in chiave moderna.

Alle foto è possibile aggiungere dei filtri che nel corso degli anni sono aumentati e si sono arricchiti di ulteriori possibilità di modifica. Attualmente, le fotografie possono essere pubblicate in qualsiasi formato, con una piccola limitazione solo in versione verticale, ma dal profilo restano quadrate mostrando una gallery molto ordinata.

Attualmente, il social è stato integrato con funzionalità simili a quelle di un Snapchat, un social network che permette di caricare brevi video che durano solo 24 ore: una concezione completamente diversa rispetto alla staticità e consistenza delle immagini pubblicate. Eppure, le cosiddette IG Stories hanno avuto un ampio successo e sono diventate parte integrante di Instagram, una sorta di controparte della pubblicazione di fotografie vera e propria. Questo a dimostrazione delle possibilità e della capacità di evoluzione della piattaforma stessa.

Come sfruttare Instagram per la tua attività

Instagram è un social concepito per condividere apertamente la propria vita, ma fin dagli inizi è stata integrata la possibilità di chiudere il profilo per poter mostrare le foto solo ai follower accettati dal proprietario dell’account. Per freelancer, aziende e influencer Instagram è una vera e propria vetrina che permette di mostrare sé stessi, il proprio lavoro e la propria attività senza per questo cadere troppo nel commerciale.

Cerchiamo di chiarire questo concetto: Instagram è nato per pubblicare fotografie. Fotografie che sono fatte dalle persone, e dunque sono strettamente legate ad un idea, ad un contesto, ad un ambiente, ad un emozione. Per questo motivo, Instagram può e deve essere utilizzato dalle aziende per mostrare un’altra faccia della propria attività: una parte più vera che mai. Photoshoot, vestiti, prodotti o servizi integrati da didascalie che permettano di esprimere dei contenuti propri e nei confronti dei quali gli utenti possano sentirsi coinvolti e partecipi. A ciò si aggiungono gli hashtag, che permettono di indirizzare le fotografie attraverso dei “canali” tematici, rendendole più facilmente raggiungibili sulla base di interessi, passioni e attività.

Va da sé che un social così complesso e così legato alla comunicazione integrata richieda prima di tutto competenza, ed in secondo luogo capacità di raccontare e mostrare la propria storia, ponendo tuttavia attenzione all’estetica. Perché si sa, siamo attratti da ciò che è bello, ed un canale curato e caratterizzato da un mood coerente e capace di sfruttare tutte le possibilità del social è molto più attraente di un profilo lasciato a sé stesso.

Se vuoi trovare la strategia più adatta alla tua attività, compila il nostro form: Agave si occupa di social network, social advertising, comunicazione integrata e molto altro, ponendo attenzione alle necessità e alle tendenze dei singoli ambiti lavorativi.

Form by ChronoForms - ChronoEngine.com