Blog

Resta aggiornato sulle novità del Web.

Le radici dell’inbound marketing

L’inbound marketing è quel processo che, utilizzando tutte le tecniche del web marketing, porta i visitatori verso il sito web della tua azienda e li trasforma in clienti, attraendoli fornendo le risposte che cercano. Il termine è stato coniato nel 2009 da Brian Halligan, co-fondatore e CEO di HubSpot, una società che si occupa di software per il marketing. L’inbound marketing è nato in contrapposizione al marketing tradizionale, caratterizzato da una tecnica pull ha l’obiettivo di attrarre clienti verso la tua azienda, ad esempio creando contenuti interessanti sul tuo blog o sul tuo sito web aziendale. 

Inbound marketing: Il giusto contenuto 

Con l’inbound marketing si tratta di porre il cliente e i suoi interessi al centro delle tue strategie aziendali. È necessario quindi elaborare un contenuto accattivante, pubblicarlo nel posto giusto affinché venga visto ed apprezzato e nel momento appropriato, in modo che l’attenzione dei visitatori venga catturata.

La metodologia ormai conosciuta, prevede l’attrazione del visitatore definito estraneo, tramite contenuti pubblicati sui social media, sul blog o sul sito web; la conversione del visitatore attraverso landing pages, form e call to action; la chiusura con colui che è diventato a tutti gli effetti un cliente, grazie alla CRM (Customer Relatioship Management), alle email e al workflow, automazione totale o parziale di un processo aziendale con lo scopo di raccogliere informazioni sui segmenti di mercato; infine la customer care del soggetto promotore con l’ausilio di sondaggi e contenuti social smart.

Inbound marketing: Dalla teoria alla pratica

L'inbound marketing è una grande risorsa che permette alla tua azienda di:

  • Far crescere il traffico del tuo sito web promuovendolo;
  • Vedere l’effettivo aumento dei followers sui profili social dell’azienda;
  • Grazie ad un contenuto esaustivo si potrà espandere il database dell’azienda che registrerà tutte le richieste dei visitatori;
  • Fare branding, ovvero creare la tua marca e la tua strategie di marketing.

Per fare tutto questo bisogna tradurre i dati raccolti relativamente al mercato in cui opera la tua azienda, e tradurli in strategie. Non è semplice per questo esistono agenzie che se ne occupano, contattaci per una consulenza gratuita!

Form by ChronoForms - ChronoEngine.com